Indcar raddoppia l’autonomia dei mini a gas per Apam MantovaA beneficiarne sono i Mobi City su Daily Cng




Apam, azienda controllata dagli enti locali che gestisce il trasporto pubblico locale nella città di Mantova e nella relativa provincia, ha recentemente immesso in flotta cinque Indcar Mobi City Cng, minibus urbani a metano gassoso realizzati su meccanica Iveco Daily Cng.

A caratterizzare i veicoli entrati in servizio nella città lombarda è l’autonomia, raddoppiata dal costruttore spagnolo grazie alla sostituzione dei serbatoi di primo impianto (da 246 litri di capacità) con altri capienti fino a 510 litri.

Per molti operatori che svolgono servizio urbano, tra cui Apam, questo aspetto dell’autonomia è ritenuto fondamentale. Fabio Pannoli responsabile commerciale di Indcar Italia ha dichiarato: “Oggi il gas rappresenta una valida alternativa ai motori diesel per affrontare il tema della transizione energetica anche in termini di sostenibilità economica. Inoltre i nostri veicoli sono costruiti sulla base delle esigenze del passeggero, per garantire il massimo del comfort e della sicurezza.”

L’aggiudicazione della fornitura è avvenuta tramite una gara d’appalto a cui ha partecipato la concessionaria locale Iveco Orecchia S.p.A., il cui direttore commerciale del settore bus, Robert Ligteringe, ha sottolineato che “Apam è partner della nostra concessionaria da molto tempo e la fornitura di questi minibus è un ulteriore riconoscimento della qualità dei prodotti e della capacità di adattarsi alle specifiche esigenze dei nostri clienti”.

Partner