Grosso ordine per Vdl in LettoniaDella partita trentuno Futura e ventuno MidEuro




A pochi giorni da un importante ordine raccolto in Irlanda, la Casa olandese ha ricevuto un’altra cospicua commessa, questa volta dalla Lettonia. Bbus, operatore di trasporto pubblico nelle regioni di Riga, Saldus e Kuldiga, ha ordinato trenta Futura Fmd2-129, un Futura Fmd2-135 e ventuno MidEuro (minibus su base Mercedes-Benz Sprinter allestiti in versione intercity).

Tutti i Futura sono equipaggiati con un sistema di videosorveglianza nonché indicatori di destinazione e sono stati forniti nell’allestimento che consente di portare il più alto numero possibile di passeggeri. Per quanto riguarda i ventuno MidEuro, si tratta invece di mini da 8,067 metri realizzati su Sprinter 514 Cdi. Grazie alla pedana elettroidraulica, entrambi i modelli sono accessibili anche a passeggeri a mobilità ridotta.

“La collaborazione con Bbus è molto preziosa per noi”, ha dichiarato Marcel Jacobs, direttore commerciale di Vdl Bus & Coach, che ha chiosato: “È chiaro che con questo partner facciamo un altro importante passo avanti e di questo siamo orgogliosi. Vdl Bus & Coach costruisce da molti anni autobus che non sono solo adatti per viaggi a lunga percorrenza, ma anche per servizi interurbani e di linea. Con l’utilizzo per il trasporto pubblico di alta qualità in Lettonia, possiamo dimostrare quanto sia versatile la nostra gamma Futura.”

Parole a cui seguono quelle di Vitalijs Komars, amministratore delegato di Bbus:”Con l’impiego di questa nuova flotta Vdl, ci siamo assicurati autobus moderni che imporranno un nuovo livello di qualità nel mercato lettone. In questo modo possiamo migliorare il nostro servizio ai passeggeri e assicurare un’esperienza di viaggio ottimale. Sappiamo che Vdl Bus & Coach, non solo è uno dei più grandi produttori di bus in Europa e che produce eccellenti veicoli, ma ha anche un occhio di riguardo per la sostenibilità, fattore che abbiamo considerato come molto importante nella nostra scelta.”

Partner