Byd rafforza la sua posizione nella penisola ibericaI 12 metri di Shenzhen andranno a Santander e Coimbra



La cinese Byd ha raccolto ordini per il suo autobus elettrico 12 metri da alcuni operatori di trasporto pubblico della Spagna e del Portogallo.

Transportes Urbanos de Santander (Tus) ne ha commissionate due unità, che diventeranno i primi autobus elettrici a entrare in servizio nella città costiera del nord della Spagna. Gema Igual, sindachessa di Santander, ha dichiarato: “Abbiamo svolto numerosi test con veicoli elettrici a Santander per valutare il potenziale di questa tecnologia. Possiamo ora dire che siamo preparati per la loro introduzione e non vediamo l’ora che si uniscano alla flotta”

In Portogallo, Coimbra Municipal Transportation Service (Smtuc) ne ha invece ordinate cinque unità, la cui consegna è prevista entro la fine dell’anno, che si andranno a unire agli otto veicoli ordinati nel 2019. 

Nella penisola iberica Byd è presente con oltre ottanta bus elettrici attualmente in servizio che complessivamente hanno raggiunto una percorrenza di oltre cinque milioni di chilometri senza emissioni, con un risparmio di oltre cinquemila tonnellate di anidride carbonica.

Isbrand Ho, responsabile di Byd Europe ha commentato: “Siamo orgogliosi che sia stata riposta fiducia in noi per la fornitura del primo urbano elettrico in assoluto per Tus nella splendida città di Santander e per il secondo ordine di Smtuc per Coimbra. È giusto che due città di tale importanza storica siano rispettate con un trasporto pubblico completamente pulito e silenzioso”.

Partner