Roma, bus vecchi e scarsa manutenzione

ATAC1Due giorni fa, un autobus Atac è andato in fiamme, e stavolta Nerone non c’entra nulla. È accaduto alla linea 515 di Ciampino, a Roma, all'altezza di viale Kennedy. Fortunatamente il mezzo è stato tempestivamente evacuato e nessuno è rimasto ferito o intossicato. Questo non è il primo caso. Nella Capitale incendi meno plateali (scintille, fumi, odori di bruciato) si manifestano – come emerge da alcune inchieste giornalistiche - in media ogni quattro giorni e gli autobus finiscono ordinariamente in deposito. Il problema? Evidentemente scarsa manutenzione e mezzi da pensionare. Nello specifico caso di Ciampino sembrerebbe trattarsi di problemi alla cinghia di trasmissione ma le indagini interne all’Atac sono ancora in corso. Inoltre, oltre ai guasti gravi, resta in primo piano il tema dei guasti “ordinari”: pinze, pasticche dei freni, porte difettose. Si stima che ogni giorno almeno 300 vetture restino ferme, bloccate tra i depositi di Magliana e Tor Sapienza e in assenza di pezzi di ricambio, è pratica comune riutilizzare pezzi già usati e usurati.

Daimler Buses decreta il migliore

DAIMLEROgni due anni Daimler Buses organizza una competizione interna a cui partecipano i dipendenti della Rete Omniplus. Vincitore di quest’edizione è Kevin Lampert, meccanico trentenne che ha battuto avversari provenienti da 16 paesi europei. Al secondo posto sul podio l’olandese Michel Hoeve, seguito dal belga Joris Keymeulen. Sono 768 i dipendenti che hanno superato la prova di ammissione a queste “olimpiadi” popolari, indetta la scorsa estate, ottanta in più della scorsa edizione. I concorrenti hanno completato un questionario online su diversi aspetti, caratteristiche e funzionalità degli autobus, oltre che sulla manutenzione e la riparazione. Nell’ultima fase della gara, a Neu-Ulm, i sedici finalisti hanno dimostrato le loro abilità pratiche effettuando, in diverse stazioni, diagnosi dei guasti, correzioni dei comandi porte non funzionanti e scambiamento delle pompe ad alta pressione del carburante. Hanno dovuto anche verniciare alcune parti della carrozzeria, il tutto sotto gli occhi attenti degli specialisti che hanno stabilito la tempistica standard per ogni attività e valutato i concorrenti.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154