Kapena alza bandiera bianca

KAPENACon la dichiarazione del tribunale di Danzica (Polonia) del 24 agosto scorso e un debito pari a 5,6 milioni di Zloty (1.300.000 euro circa) finisce l’avventura dell’italo-polacca Kapena. Un fallimento ormai nell’aria, tanto che da tempo ormai qualche concessionario Iveco Acai aveva tolto dal proprio catalogo i veicoli del carrozziere in questione. Diversi sono stati gli incontri tra Cacciamali e qualche concessionario Iveco Acai per cercare di riallacciare i rapporti, ma la paura di questi ultimi - che hanno cercato di aiutare l’azienda polacca arrivando a pagare i fornitori delle materie prime pur di vedere completati i veicoli in lavorazione - è stata talmente forte da interrompere i rapporti in attesa di buone nuove. Spingendoli inoltre verso strade alternative, fatte di collaborazioni individuali con allestitori italiani, dell’Est europeo e iberici. Kapena però non si era scoraggiata e in un primo momento aveva provato a correre da sola, organizzando in quel di Brescia una propria struttura italiana dedicata alla vendita - in prima persona - di autobus e scuolabus su telai Iveco Daily e Mercedes-Benz Atego, riscontrando anche un discreto successo. Purtroppo ciò non è bastato per salvare l’azienda sempre più in profondo rosso ed è così che la famiglia Cacciamali ha dovuto portare i libri in tribunale. Ora, ai clienti e fornitori non resta che mettersi in fila tra i creditori con la speranza di riuscire a recuperare qualcosa.

Indcar lancia Strada M2

StradaM2Strada M2 è il nuovo arrivato in casa Indcar e offre l’opportunità ai passeggeri di viaggiare, in piccoli gruppi, a bordo di un veicolo dotato di piacevoli comfort. Il modello è stato già presentato a Madrid e verrà esposto dal 20 al 25 ottobre a Busworld. Strada M2 ha una lunghezza di 5,9 m, e può trasportare fino a nove passeggeri. Vanta di un design elegante, realizzato con materiali di alta qualità ed è disponibile in due altezze: 2,4 metri nella versione standard e 2,6 metri nella versione a tetto alto. Inoltre, è agile e manovrabile grazie alle sue dimensioni ridotte. Il veicolo è dotato di una mensola rimovibile che consente una disposizione ottimale del bagaglio ed è separato dalla zona passeggeri tramite un divisore personalizzabile in metacrilato. Il conducente dispone di un'area di lavoro ergonomica dotata di un volante multifunzionale, di un pannello operativo funzionale, di un sistema di sicurezza Hill Launch Assist, di un assistente di vento laterale, e di un sistema di navigazione.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154