Nuovi elettrici Irizar nel nord della Francia

IRIZAR-busAmiens, una città nel nord della Francia, si è affidata a Irizar per la fornitura di autobus elettrici per il trasporto su corsie preferenziali urbane. Il contratto prevede la consegna di 42 Irizar Tram ie, bus elettrici articolati di 18 metri che assomigliano a un tram.

Il modello presenta infatti un design minimalista e funzionale, per un totale di 155 posti a sedere. Il motore raggiunge una potenza massima di 235 kW per una coppia di 2.300 Nm e le batterie agli ioni di litio presentano un voltaggio singolo operativo medio di 600-650 Volt per una potenza totale massima di 90-150 kWh, in funzione del numero di accumulatori installati.

L’accordo Irizar-Amiens Métropole comprende l’installazione dell’infrastruttura necessaria per la messa in funzione dei veicoli, oltre a stazioni di ricarica parziale via pantografo e di ricarica intelligente all’interno dell’autorimessa. Il tempo previsto per una ricarica è di circa 3 ore.

Tutti i 42 veicoli saranno prodotti nel 2018 nel nuovo stabilimento di Aduna (Spagna), attivo dall’anno scorso, e insieme a quelli già presenti in flotta costituiranno il parco elettrico dell’azienda Amiens Métropole, che raggiungerà così quota 69 esemplari.

Webasto innova

WEBASTO-HVH-100In linea con l’avanzare della transizione energetica e la conversione all’elettrico nel settore automotive e mobility, Webasto rinnova la sua gamma introducendo il nuovo preriscaldatore ad alto voltaggio Hvh 100 per bus ibridi ed elettrici, al quale è stato assegnato pochi giorni fa l’“Innovation Label Award 2017”.

Presentato a Busworld 2017, Hvh 100 è leggero e compatto, per un peso complessivo di 2,7 kg e una potenza di riscaldamento regolabile tra 0,2 e 10 kW. È stato progettato per tensioni massime di 870 Volt e per non disperdere calore ottimizzando il consumo di energia elettrica. Il riscaldatore Hvh 100 Webasto è stato progettato anche per preservare dal surriscaldamento la batteria del veicolo. La vita utile di questo modello Webasto è stimata è di circa 15 anni (12.000 ore d’uso medio).

A Busworld 2017 Webasto ha anche presentato il climatizzatore a tetto per midibus più grandi, il Cool Top 190/220 RT-C, compatibile con impianti elettrici a 24 Volt e presenta una capacità di raffreddamento massima pari a 22 kW.

Hanno debuttato in Fiera anche Thermo Top Pro 120 e Thermo Top Pro 150, riscaldatori ausiliari e da parcheggio ideali per bus ibridi. Entrambi i prodotti sono disponibili in versione 12 o 24 Volt e con una potenza massima di 12 o 15 kW.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154